giovedì, agosto 31, 2006

Disegnino si, Disegnino no....



Certo... a chiamarlo "disegnino" passa quasi la voglia di scriverlo questo post...
Aggiriamo il problema. Americanizziamo la parola...
Nuovo titolo:

Convention Sketch si, Convention Sketch no....

Ora ci siamo. Apriamo le danze.

Da settembre si ricomincia. Mostre, Fiere, Incontri con gli autori.
Tutte ottime e ghiotte occasioni per il collezionista di incrementare la sua collezione....
Ma soprattutto per renderla unica.....
Si, perchè il vero desiderio del collezionista ( oltre di avere tutto lo scibile immaginabile sul fumetto) è rendere la sua collezione superiore a tutte le altre.

L' impossibilità del fine vi può rendere comprensibile la figura dello Sketch Hunter!

Lo Skecth Hunter (d' ora in poi SKH) è una delle sottospecie del collezionista più diffusa e pericolosa.

Il luogo in cui si può avvistare più facilmente sono le convention e le fiere.

I suo aspetto è facilmente riconoscibile:

- Zaino Invicta stracolmo sulla schiena ( di cosa, non si è mai saputo...)
- Cappelino fuori moda o maglietta di un gruppo rock stile aerografata ( non le due cose insieme)
- E in mano, immancabile, una carteletta con dentro un paio di album Fabbriano carichi di speranze....

Gli SKH vanno alle fiere per ottenere un disegnino ( Opsss! Un Skecth!)dagli autori ospiti....quasi ad ogni costo. E sono organizzati.

- A casa studiano il programma della Manifestazione.
- Conoscono ogni studio approfondito sulla Dinamica delle File nei sistemi frattali.
- Coordinano gli orari deli incontri con gli autori.
- Calcolano il tempo necessario tra uno spostamento e un altro tra gli stand.
- Studiano gli incontri con i disegnatori.
- Individuano la loro foto sui siti e memorizzano il volto in modo tale da poterli riconoscere se si aggirano fuori dagli stand....
- Poi ne studiano il profilo personale. Esistono dei siti clandestini in cui vita, morte e miracoli degli autori vengono passati al dettaglio. Così da poter "persuadere" l'autore se si rifiuta di accontentare la famosa richiesta...

<< Scusi, me lo fai un disegnino....? >>...che è anche il verso naturale dello SKH


Sanno cosa faceva quel 17 maggio del 1987 quel disegnatore lucano presente a molte fiere....

Sanno cosa nasconde un Buon Vecchio Zio del fumetto Italiano in un Baule della soffitta e che rende la sua collezione insuperabile...

Sanno anche perchè un giovane autore Geometra non posta mai novità sul sito e perchè ha un grande paura delle Panda bianche.

Sanno, infine, tutta la verità su quella mancata collaborazione...e prima poi ne parleranno....

Tutto ciò naturalmente ben nascosto nella rete e criptato, ma facilmente accessibile a chiunque conosca il giusto percoso.

Ora sembra che stiano anche per organizzarsi in gruppi ( branchi più che altro...) al fine di...."scremare" ( dicono loro) i veri appasionati dai passanti inziccusi ( un francesismo). Vi terrò aggiornati.


Naturalmente anche questa specie ha il suo nemico naturale....ma ne parliamo al prossimo post....

Come so tutte queste cose? Semplice.

Sono un SKH anche io...

..ci vediamo alle fiere...

...se sei un autore...non aver paura...ti riconosco io...

Il Glifo Skecciante

5 commenti:

Il Glifo ha detto...

Magari qualche Autore di passaggio vuole dire la sua....

Anonimo ha detto...

ahahahha.....niente da dire, bel post, complimenti :)

marco turini

Il Glifo ha detto...

Grazie Marco.
Ho solo raccontato ciò che vivo e vedo....

gwendy ha detto...

ahahahah
è proprio quello he succede, ma tu lo racconti benissimo!!!

ciao ciao

Gwendy

Il Firmatore ha detto...

XD
AHAHAHAHAHA...
ora che sto dall'altra parte del banco mi rendo conto di molte cose. La tua analisi è pressochè perfetta ehehe! Devo fargliela leggere a Simone.

Vienimi a trovare a Lucca... avrai un disegnino...pardon..uno sketch.
E anche una firma del Firmatore sul suo fumetto e su un fumetto tuo scelto rigorosamente a caso.


ciao!!!