martedì, settembre 06, 2011

GLIFOTAGE (PERSONALE) NARNIA FUMETTO 2011 ovvero SUBLIMAZIONE


Conoscete tutti il miracolo di San Gennaro? No?
Semplice. Il sangue coagulato del santo, nel giorno dedicato al patrono di Napoli torna ad essere liquido davanti a tutta la folla in adorazione.
Devo essere sincero: ho sempre pensato che si trattasse di un trucco dell'ingegnoso popolo partenopeo, ma in occasione della sesta edizione di Narnia Fumetto mi sono dovuto ricredere.
Pensavo che si trattasse di un trucco perchè ho sempre immaginato (e vissuto) le chiese come luoghi freschi e ventilati. Questo perchè non ero mai stato nella chiesa (sconsacrata) di San Domenico in Narni, probabilmente uno dei tre luoghi più caldi del mondo (insieme al sole e al nucleo della terra). Sicuramente anche la chiesa dove si festeggia il miracolo di San Gennaro è stata costruita secondo gli stessi criteri, dato che esattamente come il sangue di San Gennaro che da solido diventa liquido anche noi che ci trovavamo all'interno della chiesa, soprattutto gli editori che erano sul sagrato, siamo sublimati cioè siamo passati da uno stato solido ad uno gassoso, passando per quello liquido (mutando temporaneamente in sudore!)
Insomma, abbiamo beccato l'unica chiesa calda del mondo. Ci credo che l'hanno sconsacrata.
A parte questo problema (e alle prevedibili difficoltà  logistiche derivanti dal collocare una fiera in un centro storico) poi parzialmente risolto nel pomeriggio della domenica, personalmente non posso che parlare bene di questa edizione di Narnia Fumetto.

Ma, come dicono gli spaccapalle, scendiamo nel dettagli. E' stata un'edizione, personalmente, ricchissima.

La NPE ha approfittato della cornice di Narnia Fumetto per annunciare la nuova sorpresa  lucchese (dopo la presenza di David Lloyd).
NPE PUBBLICHERA' IL NUOVO LAVORO DI MIGUEL ANGEL MARTIN!

Si tratta di un calendario dedicato alla possibile (probabile?) apocalisse del 2012. L'opera sarà disponibile in occasione di Lucca Comics and Games 2011.
Ma, a sorpresa  aggiungiamo sorpresa, perchè MIGUEL ANGEL MARTIN sarò ospite di NPE per tutti e cinque le giornate lucchesi!
Insomma, allo stand NPE quest'anno potrete trovare due dei più importanti maestri del fumetto mondiale!
Ma le NOVITà relative all'autore di Brian the Brain non finiscono qui....restate sintonizzati e controllate la pagina Facebook di NPE per non perdervi neppure una novità.

Sempre per NPE ci sono state importanti strette di mano.
Non posso scendere nel dettaglio ma CINQUE dei più interessanti autori italiani hanno detto si ad un progetto che annunceremo presto e che segnerà l'inizio di un cammino a cui sto lavorando da un paio di anni.
C'è qualcuno che mi ha visto girare con un sorriso da ebete (più ebete del solito) per un paio di ore.
Ecco ora ne conoscete il motivo. A Lucca tutta la verità.
Questa foto la possono capire solo in due....
Ma restando al presente non posso che ringraziare la più talentuosa coppia del fumetto italiano:
Elisabetta Melaranci e Flaviano Armentaro.
Sono una forza della natura che dimostra che la scienza ha ancora molto da imparare della vita.....che siano gli opposti ad attrarsi deve essere un legge che non vale nel mondo dell'arte e della creatività, non avendo mai visto io due talenti così assoluti creare il creabile dal nulla, solo con una matita, un foglio di carta (e, a volte, un Ipad).
Per voi...chapeau.
E grazie.
Per la vostra gioia qualche sketch realizzato da Elisabetta per i lettori di Wonderland - Quando Alice se ne andò.

Un altro ringraziamento di cuore va alla vera protagonista di questa Narnia fumetto, cioè BIANCA,THE WONDER DOG:
Sono grato a colei che ha vinto il premio come cane più bello del mondo negli ultimi tre anni anche per aver portato con sè quello strano figuro che è Pierz autore del pluri esaurito Ravioli Uèstern, senza il quale ogni fiera a cui la NPE (ed io) partecipa sarebbe ben più difficile. Grazie amico mio. Grazie, perchè ogni volta  limi le sbarre dei mie preconcetti. Ritroverete Bianca allo stand NPE a Lucca. Venite a fargli una coccola. Ogni coccola scodinzola per 40 minuti. Abbiamo calcolato che dovrebbe consumare la carica ricevuta a Narni il 12 di ottobre.
Altro evento che si è consumato in questo lungo week-end è stato l'esordio del nuovo Comic-Soon che mi vede alla guida del carro. Sapete come è...quelle tre ore che dormivo a notte mi sembravano troppe.
Dalle reazione dei lettori sembra sia piaciuto.

Due loschi figuri leggono il Comic-Soon
Stiamo già preparando il numero di Lucca che avrà un copertinista di eccezione, anche se non posso dirvi ancora chi si tratta...
Ed ora...la top five dei momenti cool Narniani:
Rullo di Tamburi

5° POSTO
IL MAESTRO RIZZO
Alfono Rizzo, mister "Scusa ti posso lasciare un cartoncino" nonchè il più grande sketch hunter italiano, viene scambiato per un autore e costretto a disegnare. In cinque minuti si crea una fila oceanica!

4° POSTO
LO SKETCH DI FLAVIANO
Mister Rizzo chiede un disegno a Flaviano Armentaro. Il nostro eroico autore si mette all'opera.
Ecco a voi la foto sequenza della consegna
Sveliamo il mistero
Un saluto al grande Alfonso. Un vero signore, come non ce ne sono più.

3° POSTO
"Si è fermato tutto il sagrato..."
So che quest'uomo vi sembrerà un po' ridicolo ma ha tanto di quel talento che se fosse cibo potrebbe sfamarci l'Africa. Si chiama Davide De Cubellis è, oltre a scandire la colonna sonora della mia giornata dal suo blog, realizza opere come queste:
Ora, erano le 20.00 di domenica, eravamo tutti stanchi e stavamo smontando gli stand. Tenete conto che gli editori erano stati collocati nella parte alta della chiesta, sul sagrato. C'era chi inscatolava, chi conteggiava, chi ripuliva, chi chiacchierava, chi pensava, chi spingeva, chi tirava e chi come , semplicemente, voleva solo morire un po' per dimenticare la stanchezza addosso. Non so esattamente se fu un rumore o un movimento che attirò la distratta attenzione di tutti, fatto sta che uno dei collaboratori di Narnia Fumetto, sistemando i disegni che gli autori ospiti hanno realizzato per l'asta di beneficenza che si terrà ad dicembre, srotola l'enorme cartellone bristol depositario dell'opera di Davide.
E' stato in quel momento che si è fermato tutto il sagrato, come se qualcuno stesse girando un Frozen Flash Mob.....una cosa del genere...

 E' un attimo dopo eravamo tutti intorno ad ammirare.
Non ho la foto dell'opera...ma vi faccio una promessa. Sarà mia. E ve la farò vedere.

2° POSTO
IL PIU' BEL DISEGNO DELLA FIERA

Il più disegno di tutta la fiera l'ha realizzato Massimo Carnevale. Ecco a voi una diapositiva del momento in cui viene chiesto.
ed è ecco a voi qualche passaggio della realizzazione
Una donna contenta si nasconde dietro un Groucho insigaruto.
1° POSTO
LA STRETTA DI MANO
E' stato  il momento più bello di tutta la fiera. 
Ma non ve ne posso ancora parlare.

 Per questi momenti, grazie a ognuno di voi.
Questo è tutto per oggi gente. 
Domani la seconda parte, con l'aspetto collezionistico e il racconto sul dibattito sulla critica on line in Italia.

Il Glifo Narnense



10 commenti:

il decu ha detto...

Un report fin'ora commovente.
Altro che MIlena Gabbanelli!

il decu ha detto...

..eh, mi piacciono le B.

Andrea Mazzotta - ILGLIFO ha detto...

bbbbbbbbbbbbbene!

Valentino Sergi ha detto...

Ma quante stupende novità!!!

Skiribilla ha detto...

Grazie del resoconto: mi fa pentire di non aver percorso quei 666 km. (a+r)nel giro di una giornata, in Panda, per venire a vedere tanta beltà.
E son curiosa anche delle millemila novità che hai lasciato un po' intravvedere e un po' no!
Però a Lucca a vedere le robe nuove a 'sto punto ci vengo, eh.

:)

Andrea Mazzotta ILGLIFO ha detto...

Skiri, vieni a Lucca che ne varrà la pena! Non so che annunciare prima ormai!
ahahhahaha

Giovanni ha detto...

Bello l'acquario! ;)

federico ha detto...

Ah, io l'ho capita!

E non solo, ma ma la parola da inserire nel captcha è HYDRO!

Andrea Mazzotta ILGLIFO ha detto...

@Giovanni e Federico: Shhhhhhhh!

p!o ha detto...

I tuoi reportage sono sempre molto divertenti! :D

...adesso però sono curiosissimo di vedere l'opera del DeCu...